Attività

il Nucleo Monitoraggio Carbonio, informa che Venerdì 14 Giugno sarà l'ultimo giorno per compilare il questionario sui progetti forestali di sostenibilità!

L’indagine giunta ormai all’ottavo anno, avrà lo scopo di analizzare le dinamiche che portano le organizzazioni private o pubbliche a finanziare o realizzare progetti che generano servizi ecosistemici dal settore agro-forestale oltre a effettuare il monitoraggio delle transazioni di crediti di carbonio nel mercato volontario.

Per le imprese, gli organismi non profit e gli enti pubblici, spinti dalla necessità di contrastare il cambiamento climatico in atto, è diventata ormai una consuetudine realizzare una riduzione delle emissioni e a seguire una compensazione parziale o totale delle stesse.

Il questionario di quest’anno si prefigge di raccogliere dati e informazioni sui progetti agro-forestali che generano servizi ecosistemici, sulle transazioni di crediti di carbonio nel mercato volontario italiano e infine sulle organizzazioni che hanno commercializzato i crediti o finanziato progetti di sostenibilità.

L’indagine giunta ormai all’ottavo anno, avrà lo scopo di analizzare le dinamiche che portano le organizzazioni private o pubbliche a finanziare o realizzare progetti che generano servizi ecosistemici dal settore agro-forestale oltre a effettuare il monitoraggio delle transazioni di crediti di carbonio nel mercato volontario.

Per le imprese, gli organismi non profit e gli enti pubblici, spinti dalla necessità di contrastare il cambiamento climatico in atto, è diventata ormai una consuetudine realizzare una riduzione delle emissioni e a seguire una compensazione parziale o totale delle stesse.

Il questionario di quest’anno si prefigge di raccogliere dati e informazioni sui progetti agro-forestali che generano servizi ecosistemici, sulle transazioni di crediti di carbonio nel mercato volontario italiano e infine sulle organizzazioni che hanno commercializzato i crediti o finanziato progetti di sostenibilità.

Compilando il questionario, la vostra organizzazione potrà:

  • apparire nella pubblicazione “Progetti forestali di sostenibilità 2019”, il Report negli anni è stato utilizzato e frequentemente citato e ripreso da numerose pubblicazioni scientifiche edivulgative, organizzazioni pubbliche, private e ONG coinvolte nel settore a livello nazionale einternazionale;
  • avere visibilità sulle pagine web del Nucleo Monitoraggio Carbonio, di Ecosystem Marketplace, della Rete Rurale Nazionale e della Compagnia delle foreste;
  • partecipare attivamente agli eventi di divulgazione e presentazione dei risultati dell’indagine organizzati dal CREA-PB nell’ambito delle attività della Rete Rurale Nazionale;
  • illustrare i propri progetti sul “Portale dei progetti forestali del carbonio” e concorrere all’individuazione di buone prassi e meritevoli casi studio da parte della Rete Rurale Europea.

Vai al questionario

Pubblicato in News